Home » BMW al 47° Salone Nautico Internazionale di Genova

BMW al 47° Salone Nautico Internazionale di Genova

Spread the love

salone_genova.jpg
Per il quinto anno consecutivo BMW Group Italia è presente al Salone Nautico Internazionale in programma a Genova a partire dalla giornata di oggi e sino al al 14 ottobre. Per tutta la durata del Salone – che con 2.300 imbarcazioni in esposizione e più di 1.500 espositori è un punto di riferimento per l’industria nautica mondiale – BMW mette a disposizione dell’organizzazione e dei propri ospiti due distinte flotte di vetture con autista.

Nell’area super yacht, la BMW lounge situata nei pressi della nuova darsena (Marina Uno) dove sono ormeggiati i super yacht esposti al salone, è divisa in due spazi, il primo aperto al pubblico e il secondo accessibile solo su invito. In quest’ultimo spazio ad accesso riservato, BMW offre ai propri ospiti il consueto e apprezzato servizio bar e organizza quotidiani appuntamenti di degustazione. L’area ad accesso libero della BMW Lounge, dedicata a tutti i visitatori del salone, include l’esposizione della nuova BMW Serie 6 Cabrio che ha debuttato al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte, e dell’agile, potente e innovativa BMW HP2 Megamoto con motore boxer bicilindrico da 113 CV. Inoltre, a testimonianza dell’attiva presenza di BMW nel mondo della vela, è possibile trovare nella lounge materiale informativo sulla prossima stagione della BMW Match Race Academy, la scuola di perfezionamento creata in collaborazione con lo Yacht Club Italiano che offre la preziosa opportunità di approfondire tecniche e strategie tipiche del match race sotto la guida di esperti come Roberto Ferrarese e Mauro Pelaschier.

Due gli appuntamenti presso la sede del prestigioso Yacht Club Italiano. Sabato 6 ottobre 2007 alle ore 20:30 è in programma BMW Yacht Capital Award. Promosso da BMW in collaborazione con Yacht Capital e lo Yacht Club Italiano, il riconoscimento celebra quest’anno la sua terza edizione. È invece alla sua quinta edizione il convegno che si propone di analizzare lo stato dell’arte sulla figura del designer nello yachting, nell’architettura e nell’automobile. Promosso da BMW con Yacht Design e lo Yacht Club Italiano e con il patrocinio del 47° Salone Nautico Internazionale, ‘Open Mind. Dall’idea di design agli ideali di design’ è in programma dalle 9:45 alle13:40 di venerdì 12 ottobre. Vi prendono parte fra gli altri German Frers Jr, Silvia Patricia Ghella-Schroeder, BMW Design Support Engineering, Carlo Forcolini, presidente ADI, Espen Oeino, Dominique Perrault, Lorenzo Pollicardo, segretario generale UCINA, Paolo Moretti, manager area yachting RINA, e Andrea Castronovo, presidente e amministratore delegato BMW Group Italia.

Via | BMW

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *