Home » L’iniezione diretta presto anche sulle Ferrari GT

L’iniezione diretta presto anche sulle Ferrari GT

Spread the love

ferrari_f430_scuderia.jpg
Considerate le azioni in tema di emissioni che la politica europea sta adottando, anche la Ferrari ha in progetto per i suoi motori l’introduzione del sistema ad iniezione diretta. E’ probabile infatti che tale soluzione debutti nel 2009 sulle evoluzioni dei modelli F430, 612 Scaglietti e 599 GTB Fiorano. Maranello ha fatto sapere che sono allo studio diverse soluzioni ed in particolare la tecnologia FSI adottata da Audi appare come una strada di sicuro interesse.
Secondo la Ferrari, l’introduzione dell’iniezione diretta comporterà sicuri vantaggi come un incremento di potenza circa del 10%, una minore emissione del 40% ed una riduzione dei consumi stimabile in 5-8%. L’adozione di questo sistema modificherà notevolmente i V8 Ferrari tanto che solo la cubatura rimarrà invariata.
In merito agli sviluppi Ferrari, il responsabile del reparto GT, Roberto Fedeli ha commentato: “l’iniezione diretta è fondamentale per il nostro futuro. Riusciremo ad ottenere indubbi vantaggi anche sul fronte dei consumi. Stiamo lavorando duramente con Bosh per sviluppare la nostra tecnologia. Ed abbiamo scelto loro perché hanno lavorato con Audi che è molto avanti rispetto all’impiego del sistema FSI nei diversi tipi di motori che utilizzano. Per ora, in tema di emissioni novice, siamo in linea con la normativa in vigore ma dobbiamo guardare al futuro per non trovarci impreparati rispetto ai limiti che imporranno le normative future.

Via | MotoriOnLine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *