Home » MotoGP – Test Jerez: Ducati davanti a tutti!

MotoGP – Test Jerez: Ducati davanti a tutti!

Spread the love

casey_stoner_jerez.jpg
Il Ducati MotoGP Team è tornato al lavoro a Jerez de la Frontera, in Spagna, per l’ultima sessione di test della stagione 2007 Il campione del mondo Casey Stoner ha girato per la prima volta, così come il nuovo compagno di squadra Marco Melandri, con la Desmosedici GP8. Una bellissima giornata di sole, con una temperatura massima intorno ai 22°C, ha permesso ai piloti della MotoGP di sfruttare pienamente la prima delle tre giornate di test in programma. Stoner, nonostante una scivolata, senza conseguenze, nel pomeriggio, è stato subito velocissimo con la GP8 della quale ha riportato sensazioni molto positive. Marco Melandri ha lavorato a lungo sulla ciclistica della moto e verso la fine della giornata ha trovato un set up che comincia ad soddisfare le sue esigenze.

Casey Stoner, 1’40.221 (35 giri)
Il debutto della GP8 è stato molto positivo. Mi sono trovato subito a mio agio, anche perchè la moto è molto simile a quella con la quale abbiamo corso quest’anno e mi sono subito sentito “a casa”. Oggi siamo stati molto più veloci di quanto non lo fossimo stati qui in occasione della gara e questo è molto importante, perchè abbiamo migliorato in una delle piste più difficili per noi. Abbiamo trovato un setting che va molto bene e credo potrà essere utile anche in altri circuiti. Oggi abbiamo usato ancora gomme 2007, e da domani inizieremo il lavoro con quelle nuove. L’unica pecca della giornata è stata la scivolata nel pomeriggio, ma sono cose che capitano. Non mi sono fatto nulla e va bene così

Marco Melandri, 1’41.889 (62 giri)
Abbiamo iniziato a lavorare sulle geometrie della moto per adattarla al mio stile di guida. Fra i vari interventi che abbiamo fatto ce ne sono alcuni che hanno funzionato e altri meno, ma tutto serve a capire meglio la mia nuova moto. A fine giornata abbiamo trovato un set up che mi soddisfa anche se non mi sento ancora del tutto a mio agio. C’è da lavorare, ma questo non mi spaventa affatto.

Tempi:
1. Stoner (Ducati MotoGP Team) 1’40.221 (35 giri)
2. Pedrosa (Honda) 1’40.355 (50)
3. Rossi (Yamaha) 1’40.514 (49)
4. Edwards (Yamaha) 1’40.790 (38)
5. Hayden (Honda) 1’40.923 (53)
6. De Angelis (Honda) 1’41.111 (49)
7. Lorenzo (Yamaha) 1’41.230 (79)
8. Nakano (Honda) 1’41.277 (55)
9. De Punite (Honda) 1’41.313 (66)
10. Hopkins (Kawasaki) 1’41.414 (41)
11. Toseland (Yamaha) 1’41.776 (58)
12. Melandri (Ducati MotoGP Team) 1’41.889 (62)
13. Dovizioso (Honda) 1’42.033 (49)
14. Canepa (Ducati) 1’42.666 (50)
15. Okada (Honda) 1’43.051 (34)
16. West (Kawasaki) 1’43.576 (60)
17. Ito (Ducati) 1’44.530 (45)
18. Guareschi (Ducati) 1’44.588 (42)

Via | Ducati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *