Home » Peugeot 4008, il suv compatto debutta al Salone di Ginevra 2012

Peugeot 4008, il suv compatto debutta al Salone di Ginevra 2012

Spread the love

Tolti i veli alsuv compatto, la nuova Peugeot 4008 sarà presentato in anteprima al Salone di Ginevra del prossimo anno, in anteprima mondiale, la commercializzazione non arriverà prima della prossima primavera. Peugeot risponde così alla crescente richiesta del mercato internazionale di suv compatti , seguendo la strategia di ampliamento delle gamme da tempo attuata dal marchio, il lancio avverrà innanzitutto sui mercati extra europei, dove la richiesta è più pressante, nazioni come Russia e Cina, dove si prevede il 70 per cento delle vendite.

La nuova Peugeot 4008 nasce dalla cooperazione tra PSA e Mitsubishi e si pone sul mercato fra la Peugeot 4007 e la Peugeot 3008, oltre alla nuovissima Hybrid4, adatta a qualsiasi esigenza del cliente, versatile, efficiente, si rivolge sia a coloro che già possiedono un fuoristrada, sia a coloro che cercano l’alternativa alla berlina o alla monovolume, per chi vuole utilizzarla prevalentemente per spostarsi nel tempo libero.

La nuova Peugeot 4008 potrebbe piacere al mercato europeo per l’aspetto robusto e dinamico, con dimensioni neanche troppo esagerate, è lunga 4,34 metri, ridotta in lunghezza dalla diminuzione degli sbalzi anteriori e posteriori, per una larghezza di 1,80 ed un’altezza di 1,63 metri. L’aspetto muscoloso è sottolineato dall’adozione di una calandra dal disegno verticale, nella parte inferiore della carrozzeria sono presenti elementi di protezione, i cerchi in alluminio da 18 pollici si presentano con un design piuttosto sofisticato su grandi ruote. I gruppi ottici, dal carattere felino, sono caratterizzati dalla fila di luci diurne a Led, il tocco di eleganza è dato dalla presenza di alcuni elementi cromati. Peugeot 4008 rappresenta perfettamente il nuovo corso stilistico del Marchio.

La commercializzazione in Europa della Peugeot 4008, dunque riguarda anche l’Italia, avverrà solo per la versione 4×4 con la possibilità del conducente di selezionare tre modi di trasmissione: due ruote motrici “2WD”, quattro ruote motrici “4WD” e blocco 4 ruote motrici “LOCK”.

Le motorizzazioni proposte della Peugeot 4008 sono due benzina, un 1.6 litri da 116 cavalli con una coppia di 152 Nm abbinato al cambio manuale a 5 marce e un 2.0 litri da 150 cavalli con una coppia di 198 Nm con cambio manuale a 6 marce o automatico CVT. Sul fronte diesel vengono proposti un 1,6 litri HDi FAP da 112 cavalli 270 – 280 Nm con overboost e cambio manuale 6 marce, e un 1,8litri HDi FAP da 150 cavalli con una coppia di 300 Nm abbinato al cambio manuale 6 marce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *