Home » Sanyang Italia, Ironia e simpatia nello spot grazie a ISAY

Sanyang Italia, Ironia e simpatia nello spot grazie a ISAY

Spread the love

Maxsym 400. Posso contare su di te ! - YouTube

Ironia e simpatia: questi gli elementi principali degli spot pianificati da Publy e ISAY per Sanyang Motor e i suoi due nuovi modelli Maxsym 400 e Joymax 300 Z+. Uno sguardo leggero ma di carattere sui nuovi scooter del noto marchio, capaci di catturare l’attenzione e di invogliare a conoscere meglio questi prodotti.

In un settore come quello delle automotive, dove le campagne pubblicitarie di solito sono standardizzate in base a uno specifico target e a una visione spesso ristretta del potenziale acquirente, fare una scelta fuori dagli schemi può rivelarsi la chiave giusta per favorire la fidelizzazione e aumentare il numero di clienti interessati a comprare il proprio prodotto.

È questo quello che succede con la nuova campagna pubblicitaria di Sanyang Italia per il lancio dei modelli sopra descritti: negli spot girati la mano creativa di ISAY, da sempre caratterizzata da un’impronta giovane è fresca ma al contempo seria e profonda, raggiunge il picco della sua espressione grazie alla presenza di due importante influencer: Luca Vecchi e Svevo Moltrasio, quest’ultimo anche noto regista e interprete.

Sanyang Motor è un brand che per la sua offerta è già in grado di attirare un certo pubblico, spesso esterno a quello di “nicchia” appassionato di automotive di scooter. Attraverso questo nuovo approccio pubblicitario l’obiettivo è quello di portare all’acquisto anche coloro che prima di questi spot non avrebbero mai pensato di desiderare uno scooter per viaggiare.

il marchio è uno dei pochi che mette il cliente davvero al centro del proprio mondo, non solo offrendo dei prodotti di qualità ma pensando alla sua cura: a partire dalla fase pre-vendita fino a quella post-vendita, attraverso quattro anni di garanzia e di assistenza stradale.

Una realtà di successo che si è affidata per i suoi spot a dei protagonisti altrettanto validi del settore pubblicitario che questa volta hanno deciso di puntare su un concept non popolare all’interno del mercato automotive ma tra i più apprezzati all’interno del mondo dei social e degli influencer: una scelta questa che ha ripagato in pieno i rischi corsi.

“Seguivo Svevo fin dagli esordi quando da romano in trasferta si divertiva ad irridere i cugini d’oltralpe” ha spiegato il direttore di ISAY Alex Zarfati. “Ho sempre avuto l’idea di coinvolgerlo in una produzione come irriverente testimonial di un brand. La sua comicità spontanea, è un veicolo straordinario di empatia che rende ogni riflessione condivisibile”

Dando il via libera a questo approccio pubblicitario Sanyang Italia ha presentato i suoi scooter in modo anticonvenzionale e per questo vincente.

 

 

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *