Home » Ferrari Purosangue: foto del suv di Maranello

Ferrari Purosangue: foto del suv di Maranello

Spread the love

Dallo stabilimento Ferrari sono finalmente apparse le prime foto della Purosangue, o meglio dire suv, che farà la storia nel marchio del cavallino rampante. Sì, perché è la prima volta nella storia della rossa di Maranello che nel parco veicoli viene introdotto un suv. Ma non è l’unico motivo che cambierà la storia, perché questo suv sarà un ibrido che avrà anche un motore elettrico. Saranno contenti gli appassionati? Ni, ci sono moltissimi pareri discordanti sia perché i suv non sono molto amati e stonerebbero con la storia della Ferrari, sia perché il motore elettrico sarebbe come snaturare un marchio del genere. Purtroppo però, soprattutto sul secondo punto, c’è poco da fare perché il futuro automobilistico sembra puntare tutto verso l’elettrico.

Dalle immagini trapelate di questo veicolo atteso per il 2023 nelle concessionarie, anche se l’uscita ufficiale è segnata ad ottobre 2022, si notano subito le forme muscolose ed il rialzo da terra classico dei sub anche se la tenuta promessa è ben salda per terra. Un cofano lungo adornato da un parafanghi bombato con tre grandi apertura, sulla centrale l’immancabile cavallino, ed una rialzatura centrale molto accattivante. Il posteriore fa spazio a due spalle muscolose che riducono la dimensione del lunotto alla cui base c’è un accenno di spoiler che fa da tetto ai due fari a trapezio mentre si arriva ad un paraurti davvero massiccio da cui fanno capolino due coppie di marmitte dalla forma circolare e leggermente sfalsati.

Si stima una lunghezza di circa 5 metri con due tipologie di motori un v6 ibrido con batterie ricaricabili che deriva dalla 296 GTB ed un v12 aspirato che rappresenta invece, oltre ad una conferma della volontà di Ferrari di puntare su motori che da sempre hanno fatto storia, il punto di vantaggio sulle rivali come la Lamborghini Urus già in strada dal 2018, ma anche alla Rolls-Royce Cullinan ed ai marchi inglesi Aston Martin e Bentley con i loro modelli di categoria DBX e Bentayga . Non ci sarà una versione completamente elettrica per ora, progetti del genere sono rimandati a data da destinare e magari su altri modelli di auto, ma si punta ad un full hybrid o power unit mild.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *