Home » VR46 marchia una e-bike da enduro

VR46 marchia una e-bike da enduro

Spread the love

Valentino Rossi, alias “Il Dottore”, è in realtà noto per i suoi successi in MotoGP e per la sua precisione chirurgica sui circuiti dei Gran Premi motociclistici. Ora il pilota e imprenditore presenta le e-mountain bike che si affidano alla trasmissione Bosch Performance Line CX e, con 160 mm di escursione, sono garantite per non perdere molto sull’asfalto.

Dopo la fine della sua carriera nell’autunno 2021, si affida quindi alla collaborazione con MT Distribution, che in precedenza ha sviluppato e-bike per Ducati. Il pluripremiato motociclista è ora il padrino della nuova E-MTB di MT Distribution: la VR 46 E-MTB. Vuole usarlo per ampliare le sue competenze sulle due ruote o è davvero una passione per le e-mountain bike?

La bici presentata di recente ha lo scopo di fornire divertimento con il supporto elettronico lontano dalla pista. Si presenta come un full con 160 mm di escursione all’anteriore e al posteriore e con un telaio in alluminio stile MX, ovvero ruote da 29″ all’anteriore e ruote da 27,5″ al posteriore. La bici sarà disponibile in 2 configurazioni, ovvero Pro e Limited Edition. Entrambe le varianti si basano su una regolazione della geometria di 1° con un flip chip sul triangolo posteriore. Il motore Bosch Performance Line CX, combinato con la batteria Bosch da 750 Wh, fornisce un supporto completo. Il Bosch Smart System con il display Kiox 300 garantisce fruibilità e visualizzazione ottimali.

La versione Pro del VR 46 si basa su un telaio RockShox con ammortizzatori a molla in acciaio Super Deluxe Ultimate nella parte posteriore e la forcella ammortizzata Lyrik Ultimate nella parte anteriore. Utilizza anche un gruppo SRAM GX e freni SRAM Guide RE con rotori anteriori da 200 mm e posteriori da 180 mm. Come è tipico per il motorsport, entrambe le moto girano su pneumatici Pirelli.
La variante VR 46 Limited è all’altezza del suo nome: è limitata a 46 pezzi, tutti accompagnati da un certificato di autenticità e firmati da Valentino Rossi. Inoltre, tutte le bici in edizione limitata sono dotate di componenti di fascia alta. Gli elementi elastici utilizzati dagli esperti di sospensioni da motocross provengono da Öhlins. Crankbrothers fornisce il set di ruote del modello di punta e MT Distribution offre ai cerchi in carbonio leggero un inserto per pneumatici di Technomousse per la protezione. Il reggisella Vario è un nuovo reggisella telescopico Crankbrothers Highline 11 di altissima qualità in carbonio e titanio con escursione di 170 mm, ancora sconosciuto sul mercato post-vendita. Presumibilmente, Crankbrothers rivelerà presto il segreto. C’è anche un’anteprima dietro le pedivelle in carbonio FSA: OCHAIN ​​ha installato il suo primo spider della pedivella compatibile con e-bike sulla VR 46 Limited. Ha lo scopo di prevenire il contraccolpo del pedale causato dalla deflessione del telaio posteriore. Puoi scoprire di più sulle funzionalità e sui vantaggi del gadget tecnologico nel nostro articolo su OCHAIN. Il gruppo del cambio sulla Limited Bike si basa sulla connessione wireless tramite la tecnologia AXS di SRAM. In base all’equipaggiamento e all’aspetto, la VR 46 E-MTB in edizione limitata rappresenta un E-SUV Prestige di prima classe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *