Home » Mahindra XUV500, al debutto sul mercato italiano

Mahindra XUV500, al debutto sul mercato italiano

Spread the love

mahindra-xuv500-debutto-mercato-italiano

L’intento della nuova Mahindra XUV500 è quello di proporre un crossover in grado di offrire, comfort, efficienza ed un prezzo a portata di borsellino in tempo di crisi. Questo, in sintesi, è quanto fa debuttare sul mercato europeo il costruttore indiano, sette posti ed una dotazione all’avanguardia e abbastanza completa.

Fra le rivali della Mahindra XUV500 nomi piuttosto importanti pronti a dare battaglia: Nissan Qashqai, Hyundai ix35, Kia Sportage, Fiat Freemont e tanti altri, che sul mercato italiano hanno conquistato un buon numero di estimatori.

La nuova Mahindra XUV500 è dotata di trazione integrale che si può inserire elettronicamente, volendo è a disposizione anche quella a trazione anteriore. La carrozzeria è a cinque porte con scocca portante in acciaio ad alta resistenza. I sedili sono disposti su tre file, come tutte le sette posti, creati per regalare ai passeggeri un ottimo comfort.

Mahindra XUV500 si muove grazie al nuovo motore 4 cilindri turbodiesel common rail 2.2 con distribuzione a 16 valvole. Il propulsore rispetta la normativa Euro 6 ed è capace di erogare una potenza di 140 cavalli. L’abbinamento è al cambio manuale a sei rapporti, le sospensioni a schema McPherson all’anteriore e a bracci multipli con molle elicoidali e barre stabilizzatrici al posteriore.

Buone le dotazioni di sicurezza della Mahindra XUV500, che comprendono l’ABS con ripartitore della forza frenante, il controllo elettronico di stabilità, il controllo della velocità di crociera, gli airbag frontali e laterali e il sistema anti-ribaltamento.

Mahindra XUV500 propone anche il climatizzatore che può regolare la temperatura separatamente nelle zone dell’abitacolo, il navigatore satellitare con schermo touchscreen, la radio con lettore CD/MP3, supporto iPod e 4 altoparlanti. Per il comfort del guidatore, il sedile si potrà regolare in otto diverse posizioni. Non manca il sistema Start&Stop.

La Mahindra XUV500 sbarcherà in Italia con prezzi che potrebbero essere abbastanza abbordabili, si parte da 22.932 euro per la versione a trazione anteriore, per la versione 4×4 sale a 24.983 euro. La garanzia è di 5 anni o 100.000 chilometri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *