Home » Peugeot 3008 Hybrid4: prima versione al mondo ibrida e diesel

Peugeot 3008 Hybrid4: prima versione al mondo ibrida e diesel

Spread the love

Peugeot  3008 Hybrid4: prima versione al mondo ibrida e dieselSembra ormai in dirittura d’ arrivo sul mercato la Peugeot 3008 Hybrid4, che abbina al motore elettrico da 37 CV un propulsore turbodiesel da 164, prima versione al mondo che fa lavorare in coppia diesel ed elettrico, una soluzione ottima per chi affronta lunghi viaggi e ne fa un uso anche cittadino. L’ antiprima sarà disponbile al Salone di Parigi 2010, dovrebbe andare in vendita intorno alla primavera del prossimo anno.

L’ estetica della Peugeot 3008 Hybrid4 non cambia molto, sarà il primo modello che esibisce il nuovo marchio Peugeot, qualche cromatura in più e le luci anteriori a Led per i fari diurni. Un tocco personale, invece, negli interni, la leva del cambio è decisamente tencologica, sulla razza centrale del volante campeggia la scritta “Hybrid 4”, tessuti specifici ed i soliti dettagli che caratterizzano l’ usuale eleganza del crossover francese.

Nel cofano anteriore troviamo il motore diesel che muove le ruote anteriori della Peugeot 3008 Hybrid4, il modulo elettrico, posizionato sul retroteno, pensa alle ruote posteriori, vale a dire una trazione integrale particolarmente efficiente meno ingombrante e più leggera sul peso del tunnel della trasmissione e del differenziale. Complessivamente la potenza erogata, fra termico ed elettrico, è di 200 CV con una coppia di 500 Nm, suddivisi fra turbodiesel (300) ed elettrico (200).

Quanto a consumi la Casa dichiara che Peugeot 3008 Hybrid4 beve 3,8 litri per percorrere 100 km, ed emissioni che si attestato a 99 g/km, risultati che non sono al pari con altre vetture che hanno una potenza praticamente dimezzata ed una carrozzeria più aerodinamica.

Quattro diversi modi di guidare per Peugeot 3008 Hybrid4, una sola manopola per decidere fra “Auto”, fa decidere alla macchina quando far intervenire il motore elettrico; “Zev” che la fa viaggiare solo con il motore elettrico a zero emissioni, fino a una certa velocità e fino a quando lo consente la carica della batteria; “4WD” fa lavorare entrambi i motori per garantire la trazione integrale e “Sport” per chi decide di viaggiare con più grinta dimenticando per un momento l’ ecologia.

Il turbodiesel della Peugeot 3008 Hybrid4 è omologato Euro 5 ed è dotato di filtro antiparticolato, il cambio è tobotizzato a 6 rapporti, sia manuale che automatico, il motore elettrico interviene a coprire il buco di coppia in fase di cambiata, riducendo il fastidioso effetto “a singhiozzo”. Non manca il sistema Start&Stop, le batterie al nichel-metal-idruri sono fortine dalla Sanyo, Bosch invece fornisce la centralina di gestione dei due motori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *