Home » Peugeot 508 HYbrid 4, la terza ibrida a gasolio

Peugeot 508 HYbrid 4, la terza ibrida a gasolio

Spread the love

peugeot-508-hybrid-4-terza-ibrida-gasolio

Anche per la berlina Peugeot 508 è arrivato il momento di adottare la tecnologia Hybrid4, già adottata per il crossover 3008 e la versione 508 RXH. Il sistema ibrido abbina il motore turbodiesel da 163 cavalli al motore elettrico da 37, collegato alle ruote posteriori, per arrivare ad una potenza complessiva di 200 cavalli. Stando ai dati comunicati dalla casa francese, la Peugeot 508 HYbrid 4 è in grado di percorrere i canonici 100 chilometri con 3,6 litri, con emissioni CO2 che si attestano a 95 g/km.

Esteticamente la nuova Peugeot 508 HYbrid 4 non è diversa dalle sorelle dotate di motore termico, la differenza sta nel badge Hybrid4 esposta sulla mascherina, senza luci a led verticali e della caratterizzazione offroad della RXH.

L’unica differenza dell’abitacolo è la presenza del selettore per le quattro diverse modalità di guida, integrato nel tunnel centrale a fianco della leva del cambio. Diverso il discorso della capacità del bagagliaio, decisamente inferiore per via della presenza della batteria del motore elettrico, posizionata sotto il piano di carico. Si passa, dunque, a 355 litri, con la possibilità di arrivare a 1400 se si abbattono i sedili posteriori.

Il guidatore della Peugeot 508 HYbrid 4 potrà scegliere fra quattro diversi programmi di guida, “Auto”, che lascia gestire autonomamente i due motori; “Zev”, che significa zero emission vehicle, che fa muovere l’auto con il solo motore elettrico con un’autonomia di circa quattro chilometri, senza superare i 70 km/h; “Sport” consente di utilizzare appieno il sistema ibrido; “4WD” che mantiene in funzione entrambi i motori.

La nuova Peugeot 508 HYbrid 4 sarà prodotta nello stabilimento francese di Rennes, ed è già in vendita su alcuni mercati dell’Europa, fra cui quello olandese dove è riuscita a raccogliere 1600 ordini in soli 15 giorni. Sul mercato italiano arriverà a fine estate, anche se non si conosce ancora il prezzo. In Francia sarà proposta negli allestimenti “Allure” e “Feline” a partire da 39.200 euro, mentre la Station RXH in Italia arriverà probabilmente a 43.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *