Home » Gamma Audi, facciamo chiarezza

Gamma Audi, facciamo chiarezza

Spread the love

La Casa dei quattro anelli può vantare una gamma di modelli auto estremamente nutrita e dal raffinato profilo tecnologico. La caratteristica comune di tutte le Audi a listino si può sintetizzare in contenuti all’avanguardia della tecnica, come del resto recita il payoff che accompagna le vetture di Inglostadt sin dal 1969.

Gamma Audi

Gamma Audi

Nello stesso anno nacque Audi, dalla felice unione dei costruttori Auto Union e NSU Motorenwerke. Il payoff o claim Vorsprung durch Technik fu coniato per rendere bene l’idea ai futuri clienti di cosa avrebbero dovuto aspettarsi dalla propria automobile. La vision orientata alla ricerca del progresso si è tramandata fino ai nostri giorni, con le odierne Audi a introdurre innovazioni tecniche a ogni nuova uscita.

La gamma

La gamma Audi ad oggi è una tra le più complete nel panorama automobilistico internazionale, con modelli che spaziano dai SUV alle supersportive, senza dimenticare berline e compatte chiamate a trainare le vendite nei difficili segmenti intermedi.

Sul fronte motorizzazioni, la scelta comprende praticamente ogni variante attualmente disponibile in commercio: elettriche, ibride o endotermiche pure. Le e-tron sono vetture 100% elettriche con numeri da primato in quanto a efficienza, prestazioni e tempi di ricarica, ciascuna nella rispettiva categoria. Non mancano le varianti S, ossia le Audi dall’allestimento più sportivo e le Sportback: versioni in chiave coupé per una linea più filante e aggressiva. Fiore all’occhiello delle Audi elettriche la e-tron GT, che in breve tempo è diventata punto di riferimento nel panorama delle sportive a batteria.

Le A1 sono i modelli di accesso al mondo Audi: compatte nelle dimensioni, ma con la stessa cura e lo stesso livello tecnologico delle sorelle maggiori A3. Una berlina media di assoluto prestigio, che può vantare il meglio in quanto a motorizzazioni e piacere di guida. Disponibili in versione tre volumi o Sportback, le A3 raggiungono il top in termini di prestazioni e sportività nella potentissima RS3 Sportback, la familiare da corsa che nulla fa mancare in fatto a comfort e lusso.

Saliamo di categoria con la A4, la berlina di classe superiore che con la sorella A3 condivide tra l’altro le motorizzazioni benzina/metano, per il massimo delle prestazioni nel pieno rispetto dell’ambiente. In versione Avant è una delle station wagon più vendute in assoluto.

Entriamo in campo ammiraglie con A5 e A6, dove iniziamo a saggiare il lusso senza compromessi. Sul fronte prestazioni i numeri parlano da sé: il V8 TFSI bi-turbo da 4.0 litri della RS6 è capace di 600 cavalli per spingere la sportiva familiare da 0 a 100 km/h in poco più di 3,5 secondi.

Auto di rappresentanza allo stato. dell’arte, e che trovano la massima espressione nelle Audi A7 e A8. Nella fascia alta della gamma di ammiraglie troviamo solo il meglio che l’industria automotive è stata in grado di progettare, sia sul fronte motorizzazioni che per quanto concerne sicurezza e comfort di bordo.

Stessa ratio se parliamo di SUV, con una scelta che si fa quasi sconfinata. Anche qui, la logica di classificazione è la medesima: a partire dal compatto Q2, troviamo a salire di dimensioni e prezzo i SUV delle serie Q3, Q4 e-tron, Q5, Q7 fino ad arrivare ai prestigiosi quanto esclusivi Q8.

Completano l’estesa gamma le due sportive di casa Audi: l’intramontabile TT e la velocissima R8, che col suo V10 di derivazione Lamborghini e il raffinato sistema di trazione integrale rappresenta il punto di riferimento per le concorrenti nel suo settore.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *