Home » Peugeot 308: ufficiali i prezzi del restyling presentato al Salone di Ginevra 2011

Peugeot 308: ufficiali i prezzi del restyling presentato al Salone di Ginevra 2011

Spread the love

Il debutto del restyling della Peugeot 308 è avvenuto al recente Salone di Ginevra 2011, all’epoca i prezzi non erano ancora ufficializzati. Le vendite europee della cinque porte francese partiranno fra aprile e maggio. L’aggiornamento riguardava soprattutto il frontale, “bocca” rifatta, che adesso si presenta spigolosa ed esagonale, nuove luci diurne a led a forma di boomerang. Il restyling della Peugeot 308 riguarda sia la versione berlina a 5 porte che station wagon e la CC.

Lievi le modifiche, invece, per il resto della Peugeot 308, quanto a motorizzazioni si può contare su quattro versioni benzina, il 1.4 VTI da 98 CV, il 1.6 aspirato da 120 CV, entrambi con cambio a 5 marce, ed infine i 1.6 turbo da 156 e 200 CV, con cambio a 6 marce, quest’ultimo proposto sulla versione GTi.

Fra i diesel del restyling della Peugeot 308 troviamo i 1.6 HDi da 92 e da 112 CV e i 2 litri da 150 e da 163 CV, tutti a 6 marce, fra le dotazioni di sicurezza 8 airbag, Abs ed Esp.

Vediamo i prezzi della nuova Peugeot 308, si parte da 17.390 euro (Ipt esclusa) per la berlina equipaggiata con il 1.4 a benzina in allestimento “Access”, l’allestimento “Allure” 2.0 HDi da 163 CV con cambio automatico a sei marce ne costa 25.540 euro. I prezzi della Peugeot 308 station wagon, invece, variano da 18.290 euro (sempre Ipt esclusa) della 1.4 VTi da 98 CV in allestimento “Access” per arrivare ai 27.140 della 2.0 HDi da 163 CV con cambio automatico versione “Allure”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *